Macchine intelligenti: webinar formativi per comprenderne le abilità

Riprogrammare i processi aziendali con l'Intelligenza Artificiale: tecnologie che eseguono, imparano, creano e collaborano. IUSINTECH organizza quattro webinar formativi con l’obiettivo di illustrare le molteplici applicazioni dell’Intelligenza Artificiale e il loro impatto nel mondo produttivo e nelle relazioni sociali

Macchine intelligenti e loro abilità: tecnologie che eseguono, imparano, creano e collaborano. Ma quali sono concretamente le applicazioni dell’Intelligenza Artificiale, quale l’impatto che generano in ambito produttivo oppure nelle relazioni sociali? È davvero possibile riprogrammare i processi aziendali con macchine intelligenti?

La transizione digitale, complice la pandemia, ha spinto l’Europa verso investimenti record in sviluppo e ricerca tecnologica, che però si rilevano ancora troppo limitati per poter competere con Stati Uniti e Cina, come rileva il recentissimo rapporto dell’Information Technology & Innovation Foundation (ITIF). L’Italia, pur essendo la terza fonte di talenti nel campo dell’intelligenza artificiale, resta fanalino di coda per spesa in soluzioni innovative nelle aziende (solo l’1,5% degli investimenti). Tutto questo incide negativamente su occupazione, rilancio dell’economia e competitività del nostro Paese.

Sulla spinta delle recenti raccomandazioni del Parlamento Europeo sugli aspetti etico-giuridici dell’intelligenza artificiale, della robotica e delle tecnologie correlate, prende avvio un ciclo di incontri e dibattiti articolato in quattro giornate, organizzato e promosso da IUSINTECH, network di professioniste impegnate sugli aspetti di diritto ed etica dell’innovazione, in collaborazione con Politecnico di Milano, Università di Pavia, Università di Pisa, CNR e Istituto Italiano di Tecnologia.

Quattro i filoni di formazione e approfondimento:

  1. Macchine intelligenti che eseguono
  2. Macchine intelligenti che imparano
  3. Macchine intelligenti che creano
  4. macchine intelligenti che collaborano

L’idea di fondo legata all’iniziativa è riunione in un dibattito e confronto aperti voci di accademici, ricercatori, avvocati, esperti ICT e imprenditori, con l’intento di illustrare – come accennato – le molteplici applicazioni dell’Intelligenza Artificiale e il loro impatto nel mondo produttivo e nelle relazioni sociali.

Primo appuntamento, macchine intelligenti che eseguono (19 febbraio ore 16:30)

Il ciclo di webinar si apre con il focus sull’abilità delle macchine di eseguire ordini, compiti, attività…

L’impatto dell’automazione sulle dinamiche d’impresa, il ruolo del contratto nella regolazione dell’AI (e viceversa), la macchina che emula ed esegue, servizi e prodotti intelligenti, linee guida europee e l’importanza del codice etico, contract management automation (case study Lexecute), i temi affrontanti in questo primo appuntamento.

I successivi appuntamenti:

  • macchine che imparano, 26 febbraio ore 16:30 (temi: l’importanza del dato per l’impresa e le tematiche di diritto correlate, la macchina che impara, intelligenza artificiale: algoritmi e protezione dei dati personali, la valorizzazione del dato come asset immateriale dell’azienda, i nuovi rischi dell’impresa digitalizzata, la gestione del dato per supportare il business – case study Smart Global Governance)
  • macchine che creano, 5 marzo ore 16:30 (temi: il linguaggio e la creatività nell’era delle nuove tecnologie, la sfida del linguaggio nell’era dell’AI, AI e comunicazione di Impresa, la creatività della macchina in materia di proprietà intellettuale, brevettuale e artistica, AI e software come motore di nuove tecnologie: brevettabilità in Europa, l’editor intelligente che rilegge al tuo posto – case study Writexp)
  • macchine che collaborano, 18 marzo ore 16:30 (temi: l’interazione con il non-umano nella società digitale, oomo e macchina nell’era dell’Intelligent automation continuum: auto-domesticazione e cyborg, una nuova generazione di robot collaborativi per un’industria competitiva, gli assistenti virtuali facilitatori del business, l’accettazione dei robot umanoidi: l’effetto perturbante, gli umanoidi al servizio dell’impresa – case study Oversonic Robotics)

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI SU EVENTBRITE

Default image
Tech4Future
Promuoviamo la conoscenza delle nuove tecnologie emergenti analizzandone i possibili impatti sulle aziende e sulle persone.
Articles: 13