Energia fotovoltaica per ambienti interni: la ricerca punta su pannelli fotovoltaici flessibili ad alta efficienza in vetro ultra-sottile

L’energia fotovoltaica come fonte di generazione di energia per ambienti interni (case, uffici, stabilimenti, ecc.) sta riscontrando molto interesse da parte della comunità scientifica internazionale, soprattutto per via di domotica e IoT (Internet of Things) che richiedono una raccolta di energia efficiente e facile da integrare.

Continua la lettura

Nuove tecnologie e prospettive future: gli scenari di evoluzione tecnologica che dovrebbero osservare i C-Level

Forrester descriveva il 2020 come un anno ricco di energia potenziale per la crescita delle aziende basata sull’IT e le nuove tecnologie. Il punto è riflettere sui trend in atto, dalla customer experience alla ruolo dei Cio fino alle normative sulla privacy. Serve ovviamente una rivalutazione nel nuovo contesto economico determinato dall’emergenza Covid-19

Continua la lettura

Riconoscimento vocale: analisi della voce per stabilire lo stato di salute di una persona

Si chiama VoiceWise ed è un’applicazione di riconoscimento vocale, in particolare analisi della voce attraverso algoritmi di intelligenza artificiale (IA), messa a punto da un team di ricercatori dell’Università di Roma “Tor Vergata” che ha già dimostrato un’accuratezza del 95% nella diagnosi precoce del Parkinson ed è attualmente in uso

Continua la lettura

L’intelligenza artificiale di Google capace di fare prescrizioni mediche accurate nel 75% dei casi

Secondo un articolo pubblicato sulla rivista Clinical Pharmacology and Therapeutics, un sistema di intelligenza artificiale – sviluppato dai ricercatori di Google e dell’Università della California a San Francisco – anticipa le decisioni di prescrizione di un medico in modo più accurato nel 75% dei casi.

Continua la lettura

Farmaci per combattere il COVID-19: quanto sono efficaci? Lo analizza il Therapeutic Learning System di Oracle

Oracle ha costruito e donato al governo degli Stati Uniti un sistema di “apprendimento terapeutico” COVID-19 che consente a medici e pazienti di registrare l’efficacia delle possibili terapie farmacologiche conducendo così studi clinici “sul campo” (in real-time e con i dati raccolti sui pazienti in tutto il territorio USA) per testare la sicurezza e l’efficacia di dozzine di diversi farmaci e vaccini, cercando così di accelerarne la sperimentazione e l’eventuale disponibilità sul mercato

Continua la lettura

Robot autonomi per esplorare grotte, pozzi, tunnel e percorsi sotterranei

Si chiama CoSTAR – Collaborative SubTerranean Autonomous Robots, è un team di 12 robot e 60 persone guidato dal JPL, il Jet Propulsion Laboratory della NASA, e sta lavorando allo sviluppo di robot autonomi che possano muoversi in ambienti estremi senza la guida umana o l’accesso al GPS. Lo scorso febbraio ha partecipato alla Subterranean Challenge, o SubT, concorso sponsorizzato dalla DARPA – Defense Advanced Research Projects Agency degli Stati Uniti d’America per testare i robot autonomi in diversi contesti.

Continua la lettura