Robotica

La sezione di Tech4Future dedicata all’analisi dell’evoluzione delle soluzioni tecnologie nell’ambito della robotica, alla loro applicazione e all’analisi dei possibili impatti (in termini di opportunità, benefici, sfide e rischi) sul nostro futuro

Intelligenza artificiale per applicazioni di microrobotica in ambienti fluidi complessi

Immagine che ritrae, a sinistra, una mano di robot umanoide in primo piano che indica, a destra, alcuni sistemi microrobotici alle prese con microrganismi, a evocare l’impiego delle tecniche di intelligenza artificiale per applicazioni che vedono protagonisti i micro robot.
Avvalendosi di tecniche di reinforcement learning, è possibile insegnare a micro robot in ambienti fluidi abilità locomotorie simili a quelle delle cellule biologiche, scavalcando così il problema del design dell'andatura quando vi è l’esigenza di manovre particolarmente complesse o quando sono presenti perturbazioni di fondo, a tutto vantaggio di future applicazioni in ambito biomedico.

Robot e lavoro di squadra: quali tecniche di intelligenza artificiale per il loro addestramento?

Immagine vettoriale che ritrae un folto gruppo di agenti robotici, a evocare il concetto di robot e lavoro di squadra.
Superare lo schema classico del Multi-Agent Reinforcement Learning, garantendo il coordinamento tra robot (agenti) decentralizzati in compiti non strutturati e complessi e - soprattutto - privi del meccanismo di ricompensa: questo l’obiettivo dello studio a cura del Grainger College of Engineering dell’Università dell'Illinois, protagonista della ventunesima International Conference on Autonomous Agents and Multiagent Systems.

Il business della robotica: prospettive e analisi di mercato

Rendering 3D di bracci robotici in fila all’interno di un contesto industriale, a evocare una delle numerose applicazioni incluse nel più ampio business della robotica.
Il business della robotica è un fenomeno che va ben oltre la sua dimensione tecnologica. I robot sono in grado di automatizzare e rendere più efficienti i processi dei principali settori produttivi, compensando il grande gap, in termini di forza lavoro e di competenze, atteso negli anni a venire. Secondo tale prospettiva, la robotica diventa un abilitatore fondamentale dell’Industria 5.0 e della Società 5.0.

Robot mobili autonomi: cosa sono e come vengono utilizzati nei magazzini

Interno di magazzino in cui sono presenti una serie di Autonomous Mobile Robots (AMR) - robot mobili autonomi - mentre sollevano e trasportano pacchi.
I dispositivi robotici sono presenti da lungo tempo all’interno dei magazzini, in aiuto alla forza lavoro umana. Ma l’emergenza pandemica ha accelerato l’evoluzione di tale dinamica, portando a un aumento significativo - a livello globale - della presenza degli Autonomous Mobile Robots (AMR) - robot mobili autonomi - a supporto dell’efficienza logistica.